Trattamento dei dati genetici, biometrici e sanitari: ecco le misure di garanzie

Fonte: CyberSecurity360

Nell’ambito delle attività di trattamento dei dati genetici, biometrici e relativi alla salute, in ragione della particolare sensibilità, è richiesta l’adozione di misure di garanzia.

Queste devono essere rivolte alla maggiore protezione dei diritti e delle libertà fondamentali dell’interessato a completamento della base giuridica per il trattamento di dati di categorie particolari. L’individuazione di tali misure è derogata dal GDPR agli ordinamenti dei singoli Stati membri, e in Italia sarà adottata con provvedimento del Garante. Continua a leggere