Telemarketing, sanzione Tim monito per tutte le aziende del settore: ecco perché

Fonte: CyberSecurity360

Fino a centocinquantacinque telefonate al mese a un utente, chiamate a numeri iscritti nel Registro delle opposizioni, poca trasparenza nelle informazioni nelle app. Tim è stata multata per 27.802.946 euro dal Garante della privacy, per svariati trattamenti illeciti di dati nell’ambito di attività di marketing, ai danni di milioni di persone. Il Garante – sfruttando una prerogativa data dal GDPR – ha anche imposto misure correttive alle pratiche Tim in merito.

Le indagini sono state svolte con il supporto del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza. L’avvocato esperto di privacy Fulvio Sarzana al riguardo ha commentato: “Le aziende che operano nel settore del marketing o coloro che trattano dati a fini di comunicazioni commerciali dovranno stare molto attente perché rischiano sanzioni elevatissime e i loro manager anche la reclusione”. Continua a leggere