Protezione dati, così il Gdpr armonizza la governance europea e nazionale

Fonte: AgendaDigitale

Il GDPR disciplina in modo dettagliato le modalità operative attraverso cui le autorità nazionali operano nei casi di trattamenti che superino i confini nazionali e sancisce la nascita di organismi sovranazionali con poteri di incidere nelle sfere che prima erano di competenza nazionale. Cosa è cambiato dal 25 maggio 2018.

L’intero capo settimo del Regolamento Europeo 2016/679 sulla Protezione dei Dati (GDPR o Regolamento) è incentrato sui meccanismi di cooperazione e coerenza. Continua a leggere