Privacy e tutela dell’interessato: ecco come creare una cultura della sicurezza e dell’identità digitale

Fonte: CyberSecurity360

Il GDPR impone al titolare del trattamento l’adozione di misure tecniche e organizzative adeguate al rischio per i diritti e le libertà degli interessati: parlando di privacy e tutela dell’interessato, però, questo potrebbe non bastare. È importante creare una vera e propria cultura in materia di protezione dei dati personali per educare l’interessato stesso a prendersi cura dei suoi dati e, di conseguenza, della propria identità digitale. Continua a leggere