Minimizzazione dei dati: consigli di accountability per diventare un’azienda data driven e sostenibile

Fonte: CyberSecurity360

Parlare di minimizzazione dei dati in un’azienda data driven, cioè “guidata” da quegli stessi dati sui quali si basano le proprie decisioni strategiche, potrebbe sembrare un controsenso: in realtà, i veri specialisti della data protection sanno benissimo che non è il numero delle informazioni personali possedute a fare diventare il dato strategico per l’azienda, piuttosto la qualità e l’esattezza dei dati. Nel prossimo futuro la cultura aziendale passerà dalla formazione, dalla sustainability e dalla data protection. Al tavolo delle decisioni, accanto ai vertici aziendali, siederanno il manager della sustainability, il data protection designer, il data scientist e il security officer. Continua a leggere