Marketing e campagne di lead generation nel rispetto del GDPR: linee guida

Fonte: CyberSecurity360

Una strategia di lead generation mira a costruire un rapporto di fiducia con il consumatore finale, che sarà tanto più portato ad essere recettivo agli stimoli dell’advertising quanto più sarà certo dell’uso che la società di marketing farà dei suoi dati. Ecco una guida pratica per realizzarla nel rispetto delle norme GDPR.

Con l’entrata in vigore del GDPR, per le PMI potrebbe diventare sempre più difficile condurre campagne di lead generation nel rispetto delle nuove regole e nuove modalità di gestione dei dati introdotte dal Regolamento europeo.

Ricordiamo, infatti, che la lead generation è un’azione di marketing che consente di generare una lista di possibili clienti interessati ai prodotti o servizi offerti da un’azienda. Continua a leggere