La compliance SWIFT nel settore finanziario: linee guida per la sicurezza delle informazioni

Fonte: CyberSecurity360

La compliance SWIFT ha a che fare con la sicurezza delle informazioni ed è utile alle aziende del settore finanziario per proteggere le transazioni internazionali. Ecco le linee guida per implementare le necessarie misure di sicurezza organizzative, amministrative e tecnologiche.

La compliance SWIFT, così chiamata perché proposta dalla Society for Worldwide Interbank Financial Telecomunication, ha a che fare con la sicurezza delle informazioni e comporta un notevole impatto sulle aziende del settore finanziario per quel che riguarda la protezione delle transazioni finanziarie internazionali.

SWIFT, infatti, è una società con sede a Bruxelles che fornisce alle istituzioni finanziarie un’infrastruttura che permette lo scambio di informazioni riguardanti le transazioni finanziarie internazionali in modo sicuro, standardizzato e affidabile. Continua a leggere

This entry was posted in News. Bookmark the permalink.