Il GDPR nei processi decisionali e organizzativi delle imprese: vantaggi e scenari operativi

Fonte: CyberSecurity360

L’impatto del GDPR nei processi decisionali e organizzativi delle imprese può essere trasformato in un’occasione di crescita. Ecco i vantaggi della corretta applicazione del Regolamento europeo e come trasformare la compliance normativa in un utile strumento di riorganizzazione dell’azienda stessa

Dall’analisi dei principi fondamentali del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (GDPR) risulta evidente l’impatto che la normativa europea ha, oltre che sulla gestione del trattamento dei dati e della privacy degli utenti, sui processi decisionali e organizzativi delle imprese, offrendo degli spunti significativi per rilanciare l’organizzazione dell’azienda.

D’altronde, il GDPR può essere considerato a ragion veduta una delle novità imprescindibili per far fronte alle sfide della rivoluzione digitale, che pone al centro delle nostre vite e delle organizzazioni una mole enorme di dati e informazioni, con annessi rischi di violazione della privacy.

Ma le aziende stanno davvero sfruttando le opportunità offerte dal GDPR? Come possono le organizzazioni superare il concetto di adempimento normativo (GDPR=costo) trasformandolo in un’occasione di crescita? Continua a leggere