Il ciclo di Deming applicato al GDPR: ecco le quattro fasi per il titolare del trattamento

Fonte: CyberSecurity360

L’ingegner William Edwards Deming si dedicò agli studi sul miglioramento della produzione e, in particolare in Giappone negli anni Cinquanta, alla cultura della qualità e del miglioramento continuo dei processi.

In quegli anni, la qualità del prodotto era assicurata solo dal collaudo finale che portava allo scarto dei prodotti difettosi e ciò comportava che l’aumento della qualità dipendesse dall’aumento dei controlli con conseguente crescita dei costi. Il ciclo che da lui prende il nome consiste in quattro fasi. Continua a leggere