Il “caso” Huawei e lo strapotere delle piattaforme web: quale lezione per Ue e Italia

tratto da Agenda Digitale

L’annuncio che l’antitrust Usa aprirà degli approfondimenti sul comportamento delle big tech e che Google, Microsoft e Amazon abbiano limitato l’accesso al proprio ecosistema ai prodotti Huawei sembrano apparentemente due fatti senza attinenza alcuna, ma in realtà sono diversi aspetti del medesimo problema.

Parliamo del ruolo sempre più rilevante che le big tech hanno nelle nostre vite quotidiane, del condizionamento che riescono ad imporre alla nostra economia e di come i governi e la politica stiano reagendo. Negli Usa e nel Regno Unito il dibattito su questo tema è sempre più acceso e voci importanti dei diversi schieramenti politici cominciano a mettere nel mirino le big tech.

Un dibattito che in Europa e in Italia è del tutto assente.

Per l’Europa, quindi, e ancora di più per il nostro Paese – che vive uno dei momenti peggiori per il suo sistema industriale – si pone, come vedremo di seguito, il tema di politiche che non si sono dimostrate all’altezza delle sfide industriali globali.

leggi l’articolo completo

This entry was posted in News and tagged , , . Bookmark the permalink.