I pagamenti risarcitori per inosservanze GDPR, dove e a chi sono destinati

Fonte: CyberSecurity360

Parlando di adeguamento al Regolamento UE 679/2016 sulla protezione dei dati e alla normativa privacy è lecito domandarsi dove e a chi sono destinati i pagamenti risarcitori per inosservanze GDPR.

Come ormai noto, infatti, il GDPR ha deciso di perseguire in maniera piuttosto severa i “no compliance”, con un quadro sanzionatorio amministrativo e penale che punta su dissuasive multe pecuniarie tanto salate da decretare persino la chiusura di un’azienda.

Ma quanto sono davvero letali le sanzioni disposte dal Garante? Continua a leggere