I costi di un data breach nelle PMI: ecco perché conviene adeguarsi al GDPR

tratto da CyberSecurity360

La domanda che si stanno facendo molti imprenditori in questi ultimi mesi in cui si trovati di fronte al bivio se procedere o meno con l’adeguamento al GDPR è: quanto può costare adeguare l’azienda al GDPR?

Prima però di chiedersi quanto potrebbe costare adeguarsi al GDPR sarebbe meglio domandarsi quanto potrebbe costare non adeguarsi al GDPR! Vediamo attraverso l’esempio di un caso di data breach, quali costi una PMI dovrebbe affrontare nell’eventualità di questo rischio di cyber security.

Partiamo con l’analizzare i costi di un possibile data breach, ovvero un evento volontario o involontario che può comportare una violazione a livello di riservatezzaintegrità e disponibilità dei dati. Innanzitutto, quanto è probabile che accada un data breach in una PMI? Premettendo che, negli ultimi anni, abbiamo assistito ad un’impennata impressionante dei casi di data breach, anche ai danni di piccole e medie aziende, la probabilità che ciò avvenga è molto più alta di quanto si pensi.

Questo è dovuto al fatto che, partendo da una convinzione diffusa che le vittime preferite dagli hacker siano le grandi multinazionali o le banche piuttosto che enti governativi e Università, le piccole e medie aziende non si sono mai preoccupate di proteggere adeguatamente i propri sistemi informativi e, in particolare, di introdurre una “cultura della sicurezza” in azienda.

Recenti studi dimostrano che sono sempre di più le aziende, medie e piccole, vittime di cyber attacchi e la causa principale è la scarsa preparazione e carenza di consapevolezza del personale interno sui rischi informatici. Secondo il CheckPoint Security Report 2018, l’82% delle aziende ha subito un attacco di phishing l’anno scorso. Quando la possibile minaccia proviene dall’interno non c’è firewall che tenga. A questo punto che sappiamo quanto può essere probabile un data breach cerchiamo di capire quanto potrebbe valere una perdita di dati facendo il caso di una PMI di piccola/media dimensione.


Leggi l’articolo completo