DPO, quando è obbligatorio e per chi: criteri e linee guida per una corretta valutazione

Fonte: CyberSecurity360

DOMANDA

Nel percorso di adeguamento di una PMI al GDPR, quali sono i criteri, le regole e le linee guida per decidere se occorre dotarsi o meno di un DPO?

RISPOSTA

A quasi due anni dall’applicazione del Regolamento (UE) 2016/679, molte Organizzazioni chiedono ancora se debbano dotarsi o meno di un RPD o DPOLa domanda sembra banale, ma non lo è affatto.

Nonostante il tempo trascorso da maggio 2018, la presenza online della pagina informativa del Garante e delle relative FAQ[1] sul DPO, è evidente che l’obbligatorietà ex Art. 37, par. 1, lett. a), b) e c) del GDPR non è facilmente riscontrabile. Continua a leggere