Delimitazione delle responsabilità tra titolare e responsabile esterno: la corretta interpretazione

Fonte: CyberSecurity360

La sanzione di 27 milioni e 800 mila euro irrogata a TIM (in seguito anche “Società”) dal Garante privacy[1] per i trattamenti illeciti di dati legati all’attività di marketing fornisce gli elementi essenziali per una corretta delimitazione delle responsabilità tra titolare e responsabile esterno ed è un chiaro esempio delle conseguenze sanzionatorie a cui le aziende vanno incontro se non gestiscono adeguatamente gli aspetti fondamentali della normativa sulla protezione dei dati. Continua a leggere