Basi di liceità del trattamento, come scegliere ed essere compliant al GDPR

Fonte: CyberSecurity360

Scegliere le corrette basi di liceità del trattamento non è mai stato così importante. Di seguito una breve classificazione di quanto contenuto all’interno dell’art. 6 del GDPR e delle fonti normative da prendere in considerazione al fine di operare una scelta conforme alla normativa vigente.

A sottolineare l’importanza del tema, la pubblicazione delle “Guidelines 2/2019 on the processing of personal data under Article 6(1)(b) GDPR in the context of the provision of online services to data subjects – version for public consultation” emanate dall’EDPB così come anche le prime sanzioni dell’Autorità di vigilanza greca (HDPA) a PWC in merito all’erronea valutazione della corretta base di liceità del trattamento, segnano un punto inequivocabile su come i titolari del trattamento siano chiamati a qualificare correttamente la base di liceità del trattamento dei dati nonché a fornire le relative giustificazioni in relazione alla scelta fatta. Continua a leggere