Assicurazioni cyber e gestione dei dati personali, come cambia il mercato

tratto da Agenda Digitale

Gestione dei dati personali: lo scenario in rapidissima trasformazione e espansione sta determinando una nuova geografia del mercato assicurativo cyber (informatico). Quello delle assicurazioni che servono per schermare il patrimonio aziendale dalle possibili conseguenze dannose di un attacco informatico o di un’omissione umana.

Come si prefigura l’assicurazione per la responsabilità civile dei soggetti coinvolti nel trattamento dati verso terzi interessati agli stessi dati? Proviamo a fare chiarezza.

La sempre maggiore diffusione della raccolta di dati personali per i motivi più disparati, anche per semplice comodità e miglior accessibilità all’interno dell’azienda, e la sempre maggiore facilità di registrazione dei dati stessi utilizzando supporti e sistemi informatici ad oggi facilmente disponibili a basso costo, oltreché di relativamente facile apprendimento, comporta il continuo allargamento delle aree a rischio di danneggiamento, perdita, diffusione involontaria o sottrazione di grandi quantità di tali dati.

La esposizione ad azioni risarcitorie da parte dei soggetti interessati alla segretezza degli stessi dati a qualsiasi titolo aumenta in corrispondenza ed impone la adozione di misure tendenti alla protezione in questo settore, mediante la stipulazione di polizze assicurativeche, pur rientrano nella generica categoria della responsabilità civile verso terzi, presentano aspetti e peculiarità che meritano una considerazione specifica.

leggi l’articolo completo